Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Presentazione della Collana Didattica – Ipocan – Libreria Editrice Aseq

Venerdì 7 dicembre 2018 alle 15.00
presso la Fiera della Piccola e Media Editoria PiùLibri PiùLiberi – Sala Vega La Nuvola – Eur – Roma

Relatori: Prof. Claudio Lo Jacono, Prof.ssa Daniela Amaldi, Prof. Michele Bernardini e Luca Nerazzini

Presentazione della Collana Didattica, un progetto editoriale nato dalla collaborazione tra l’Istituto per l’Oriente Carlo Alfonso Nallino (IPOCAN) e la Libreria Editrice Aseq, con il sostegno del MIUR.

Con i suoi centodieci volumi, di cui cinque già editati e gli altri in via di pubblicazione, la Collana Didattica, è l’opera più ambiziosa e completa mai dedicata in Italia all’universo islamico.

Un lavoro imponente coordinato dal Prof. Claudio Lo Jacono che vede all’opera oltre ottanta studiosi e accademici di riconosciuta autorità. Tra loro (già usciti) lo stesso Lo Jacono, autore di un’aggiornatissima vita di Maometto Muhammad Vita e opere del Sigillo dei Profeti, Massimo Campanini, Le dottrine e il pensiero politico dell’Islam dalle origini ad oggi, Roberto Tottoli Introduzione all’Islam, Romolo Loreto, Storia e archeologia della Penisola Arabica, Marco Di Branco, Musulmani in Italia. Storia di una presenza, e poi in preparazione i libri di Giovanna Calasso, Daniela Bredi, Massimo Papa, Francesca Corrao, Michele Bernardini, Isabella Camera d’Afflitto e di tanti altri.

Gli argomenti toccati sono i più vari: oltre ad un’ampia sezione dedicata alla storia con oltre quaranta titoli che spaziano dalla Storia curda a quella dell’Indonesia e di tutte le altre nazioni islamiche, alla Storia delle scienze e delle tecniche alla Storia urbana islamica, grande spazio è stato dato alla letteratura: e si va da quella araba classica a quella turca moderna, dalla poesia contemporanea a un volume dedicato ai Libri della Scala che fu modello a Dante per la sua Commedia. Sono poi dedicati alla vita sociale islamica volumi come Sessualità nell’Islam, La stampa araba, Le norme alimentari islamiche, Il femminismo arabo della Nahda. Tra quelli dedicati alle arti Lo spettacolo nel mondo arabo e Il cinema arabo, mentre gli aspetti dottrinali sono esplorati nei due volumi dedicati al Corano rispettivamente nel pensiero classico e moderno, o a quelli dedicati allo sciismo, al sunnismo e al sufismo.

I rapporti tra Islam e Italia sono analizzati, per esempio, in I Genovesi e l’Islam o nell’interessante Viaggiatori arabi in Italia. La Serie Didattica non trascura alcun aspetto di un mondo affascinante, variegato e complesso che ci è contiguo da secoli, che mai come oggi è necessario cercare di comprendere, e con il quale è sempre più importante saper dialogare senza preclusioni e liberi da preconcetti. Un’opera che per la sua completezza e agilità (i suoi eleganti volumi non superano, di media, le duecento pagine riccamente annotati e corredati di indici e bibliografie) è destinata agli studenti, ai giornalisti, agli intellettuali e a chiunque voglia approfondire la conoscenza dell’Islam e delle società islamiche antiche e contemporanee.

L’IPOCAN – Istituto per l’Oriente C.A. Nallino nei suoi quasi cento anni di vita – fu fondato nel 1921 da un gruppo di accademici, studiosi e politici italiani – ha stampato più di trecento volumi tra cui la Grammatica Teorico Pratica della Lingua Araba ed il Vocabolario Arabo-Italiano su cui si sono formate generazioni di arabisti, e vanta attualmente sei riviste di cui ben cinque in classe A.

Prof. Claudio Lo Jacono, Presidente Istituto per l’Oriente C.A. Nallino

Prof.ssa Daniela Amaldi, Consigliera Istituto per l’Oriente C.A. Nallino

Prof. Michele Bernardini, Ordinario di Lingua e Letteratura Persiana, L’Orientale, Napoli

Luca Nerazzini, Libreria Editrice Aseq

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile contattarci direttamente allo 06 6868400 oppure, via email, all’indirizzo info@aseq.it

Argomenti: Incontri,

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002