Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Le Società di Pensiero e la Rivoluzione Francese

Meccanica del processo rivoluzionario

di
Editore: Il Cerchio
Prezzo: € 18,00

Informazioni: con un saggio introduttivo di Andrea Sciffo, revisione della traduzione a cura di Giovanni Vinciguerra - pp. 232, Rimini
Stampato: 2008-10-01
Codice: 978888474168

L'attualità di questo libro è tale che è possibile definirlo un'opera indispensabile. Esso espone la meccanica con cui la Rivoluzione si impadronisce della società, mira a distruggere ogni opposizione, sostituisce ai bisogni naturali bisogni artificiali, falsifica i concetti più elementari perseguitando coloro che difendono le verità permanenti. L'Autore sviluppa le sue considerazioni partendo da un esame profondo della Rivoluzione Francese, nella sua preparazione, nella sua esplosione e nel suo tirannico trionfo, mostrando soprattutto i meccanismi di una Rivoluzione che continua a ripetersi, funzionando sempre alla stessa maniera, dai moti rivoluzionari dell'Ottocento alla Rivoluzione bolscevica alla contestazione selvaggia. A Cochin non interessano tanto i protagonisti del fenomeno, quanto i suoi procedimenti. Il meccanismo deve avere un centro organizzativo, il cui obiettivo preliminare sarà l'unione strettissima di tutti coloro che possono contribuire alla Rivoluzione. E già questa unione è fosca, perché gli uomini stretti da simili legami diventeranno in breve tempo nemici implacabili: le prime vittime dell'odio fraterno sono immancabilmente i fratelli di ieri.

Il volume è disponibile

Aggiungi al carrello - Add to Cart Modalità di acquisto Torna alla pagina dei risultati
18,00 new EUR in_stock

Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002